Sistemi antincendio Ferrara – Technosistemi srl

Posted by admin on 11 ottobre 2011 in Sistemi di sicurezza |

Sistemi anticendio Ferrara

L’azienda Technosistemi srl , nata a Vigarano Mainarda, in provincia di Ferrara, si è notevolmente estesa anche al di fuori della provincia e della regione. E’ un’azienda leader nel settore della sicurezza: dalla produzione di centraline alle sirene, agli impianti di videosorveglianza fino all’assistenza diretta per quanto riguarda l’installazione degli impianti.

I prodotti della Linea Elkron, che si differenziano per alta qualità ed affidabilità, caratterizzano la proposta della Technosistemi per quanto riguarda i migliori sistemi antincendio Ferrara.

sistemi antincendio ferrara

Esistono delle soluzioni adeguate ad ogni tipo di necessità. Per quanto riguarda gli impianti di piccola o di media dimensione viene consigliato il sistema convenzionale per la rilevazione di incendio: il rivelatore di fumo, il rilevatore ottico termico, il pannello ottico acustico, la campana, il pulsante convenzionale e la centrale convenzionale.
Questo sistema è l’ ideale per aziende piccole e medie, ma anche a livello residenziale.

La centrale a 2/4 zone, a microprocessore, è in grado di controllare da 2 a 4 zone con un massimo di 32 dispositivi per zona. Dispone di una uscita sirena come allarme generale che può essere attivata o disattivata tramite comando tastiera e dispone di una uscita guasto generale. Altre uscite a relè sono disponibili grazie a delle schede relè opzionali.

sistemi antincendio

Per gli impianti antincendio di dimensioni piccole è indirizzata la centrale compatta a microprocessore C/54. Ha 4 linee di rilevazione indipendenti ed una capacità massima di 32 dispositivi per ogni linea. Ha in dotazione un circuito elettronico che permette la ricarica e il controllo del livello della batteria.

Applicando alle centrali dei moduli opzionali è possibile ottenere una differenziazione ed un aumento del comando delle attuazioni per ogni zona. Il modulo Song/54, ad esempio, è necessario per attivare e controllare sirene o campane e va installato nelle immediate vicinanze del dispositivo da controllare.

La centrale modulare da 4 a 16 zone è una centrale per rilevazione di incendio convenzionale ed è dotata di un microprocessore 16 bit, con 4 zone di rilevazione che possono essere espanse fino a 16 e con la possibilità di collegare fino a 32 dispositivi per zona. Il software in dotazione è disponibile in inglese ed in italiano. Ha un display LCD con illuminazione.

Alla gamma di offerta dei sistemi antincendio convenzionali si aggiungono i rivelatori ottici di fumo a basso profilo, i rivelatori di calore a basso profilo, il rilevatore termico differenziale, il rilevatore di gas metano.
I pulsanti convenzionali sono di vari tipi: il pulsante convenzionale a riarmo, il pulsante convenzionale di allarme a rottura vetro e il modello 1469 che è un pulsante convenzionale di allarme a rottura vetro per l’esterno. Per i pulsanti convenzionali di allarme a rottura vetro vengono vendute anche le confezioni di ricambio dei vetrini.

I sistemi antincendio indirizzati rappresentano l’ultima frontiera dell’innovazione tecnologica. Sono dei sistemi di rilevazione di tipo analogico, ideali per tutte le applicazioni, che possono essere utilizzati in qualunque tipo di ambiente e che possiedono la comodità di poter essere gestiti anche tramite il Pc dopo avere installato il programma dedicato (Soft/45).

La centrale analogica AREA 54, a microprocessore a 16 bit, offre la possibilità di poter collegare fino a 128 rivelatori diversi tra di loro (fumo, termici, gas). La centrale analogica a 4 loop è dotata di 1 modulo e 128 indirizzi, ma può essere espansa con altri 3 moduli fino a 512 indirizzi e ad ogni modulo possono collegarsi fino a 128 rivelatori.
La centrale modulare analogica a 8 loop può essere espansa con 7 moduli fino a 1024 indirizzi. La centrale modulare analogica a 16 loop è espandibile fino a 2048 indirizzi con 15 moduli di linea.

Tra gli accessori ricordiamo i moduli di controllo per il corto circuito per le linee di rilevazione analogiche, i rilevatori ottici ed ottico-termici analogici, i pulsanti a riarmo e di allarme analogici.

Technosistemi il referente per i sistemi antincendio Ferrara .

  • Technosistemi. Sistemi anticendio.
  • L’azienda Technosistemi, nata a Vigarano Mainarda, in provincia di Ferrara, si è notevolmente estesa anche al di fuori della provincia e della regione. E’ un’azienda leader nel settore della sicurezza: dalla produzione di centraline alle sirene, agli impianti di videosorveglianza fino all’assistenza diretta per quanto riguarda l’installazione degli impianti.
    I prodotti della Linea Elkron, che si differenziano per alta qualità ed affidabilità, caratterizzano la proposta della Technosistemi per quanto riguarda i sistemi antincendio.
    Esistono delle soluzioni adeguate ad ogni tipo di necessità. Per quanto riguarda gli impianti di piccola o di media dimensione viene consigliato il sistema convenzionale per la rilevazione di incendio: il rivelatore di fumo, il rilevatore ottico termico, il pannello ottico acustico, la campana, il pulsante convenzionale e la centrale convenzionale.
    Questo sistema è l’ ideale per aziende piccole e medie, ma anche a livello residenziale.
    La centrale a 2/4 zone, a microprocessore, è in grado di controllare da 2 a 4 zone con un massimo di 32 dispositivi per zona. Dispone di una uscita sirena come allarme generale che può essere attivata o disattivata tramite comando tastiera e dispone di una uscita guasto generale. Altre uscite a relè sono disponibili grazie a delle schede relè opzionali.
    Per gli impianti antincendio di dimensioni piccole è indirizzata la centrale compatta a microprocessore C/54. Ha 4 linee di rilevazione indipendenti ed una capacità massima di 32 dispositivi per ogni linea. Ha in dotazione un circuito elettronico che permette la ricarica e il controllo del livello della batteria.
    Applicando alle centrali dei moduli opzionali è possibile ottenere una differenziazione ed un aumento del comando delle attuazioni per ogni zona. Il modulo Song/54, ad esempio, è necessario per attivare e controllare sirene o campane e va installato nelle immediate vicinanze del dispositivo da controllare.
    La centrale modulare da 4 a 16 zone è una centrale per rilevazione di incendio convenzionale ed è dotata di un microprocessore 16 bit, con 4 zone di rilevazione che possono essere espanse fino a 16 e con la possibilità di collegare fino a 32 dispositivi per zona. Il software in dotazione è disponibile in inglese ed in italiano. Ha un display LCD con illuminazione.
    Alla gamma di offerta dei sistemi antincendio convenzionali si aggiungono i rivelatori ottici di fumo a basso profilo, i rivelatori di calore a basso profilo, il rilevatore termico differenziale, il rilevatore di gas metano.
    I pulsanti convenzionali sono di vari tipi: il pulsante convenzionale a riarmo, il pulsante convenzionale di allarme a rottura vetro e il modello 1469 che è un pulsante convenzionale di allarme a rottura vetro per l’esterno. Per i pulsanti convenzionali di allarme a rottura vetro vengono vendute anche le confezioni di ricambio dei vetrini.
    I sistemi antincendio indirizzati rappresentano l’ultima frontiera dell’innovazione tecnologica. Sono dei sistemi di rilevazione di tipo analogico, ideali per tutte le applicazioni, che possono essere utilizzati in qualunque tipo di ambiente e che possiedono la comodità di poter essere gestiti anche tramite il Pc dopo avere installato il programma dedicato (Soft/45).
    La centrale analogica AREA 54, a microprocessore a 16 bit, offre la possibilità di poter collegare fino a 128 rivelatori diversi tra di loro (fumo, termici, gas). La centrale analogica a 4 loop è dotata di 1 modulo e 128 indirizzi, ma può essere espansa con altri 3 moduli fino a 512 indirizzi e ad ogni modulo possono collegarsi fino a 128 rivelatori.
    La centrale modulare analogica a 8 loop può essere espansa con 7 moduli fino a 1024 indirizzi. La centrale modulare analogica a 16 loop è espandibile fino a 2048 indirizzi con 15 moduli di linea.
    Tra gli accessori ricordiamo i moduli di controllo per il corto circuito per le linee di rilevazione analogiche, i rilevatori ottici ed ottico-termici analogici, i pulsanti a riarmo e di allarme analogici.

Tag:

Copyright © 2011-2017 I migliori prodotti e servizi del web All rights reserved.
Desk Mess Mirrored version 1.9 theme from BuyNowShop.com.